E’ primavera, il sole bussa alla porta (e al tetto)

25 02 2008

Anche se un po’ in ritardo rispetto alla tabella di marcia (vedi post) a causa di un intoppo burocratico, stamattina ha avuto inizio la posa dei pannelli fotovoltaici sul tetto del nostro autoparco. Giusto in tempo per godersi (e farci godere) il sole primaverile preannunciato dalle belle giornate che, già da un po’, ne fanno apprezzare il vigore. E’ un lavoro imponente, che ci costa parecchio anche in termini d’investimento economico, ma con il quale abbiamo la certezza di dare un segnale forte e concreto dello spirito di consapevolezza globale che ci muove, nella speranza, quella non muore mai, di essere seguiti da tutti coloro che potranno farlo. Ormai non possiamo più permetterci di aspettare, quello lasciamolo fare ai grandi della terra. Noi piccoli, invece, solo muovendoci potremo migliorare un po’ di cose che non vanno. Il solo parlarne ormai non basta più.

Come vedete, noi ci siamo mossi.

Annunci

Azioni

Informazione

6 responses

26 02 2008
cristiano

Un altra conferma, se ma i ce ne fosse stato bisogno, che se c’è la volontà di cambiare qualcosa si superano gli ostacoli.
Speriamo che sia un segno per tutti.
…e poi, con tutta la gente che ci passa davanti, chissà che almeno uno lo riusciamo a convincere!!!
Saluti solari

26 02 2008
Marino

Benissimo!!!

27 02 2008
Luca

Neanche a farlo apposta, ieri mattina (26/02) sul Secolo XIX si parlava di energia solare e di come i pannelli fotovoltaici si stiano diffondendo nel Tigullio. Tra gli esempi: Chiavari, la colmata a mare, Sestri Levante, il parco ex Fit e la chiesa di San Michele di Pagana. Dei Volontari di Rapallo nulla. Eppure, insomma, non sarà l’impianto più grande d’Italia il nostro, e va bene, ma è uno dei maggiori di Rapallo (se non il maggiore, vero Cri?) e poi è già in fase di realizzazione (mentre quelli citati di Chiavari e di Sestri Levante sono ancora dei progetti).
Non so, non voglio polemizzare, ma a volte sembra proprio che fare informazione significhi semplicemente raccontare due o tre fatti presi a caso, così senza nessun approfondimento, nemmeno in realtà locali talmente piccole da conoscersi tutti quasi per nome, come è quella del Levante.
Vabbè, nessun problema, ci siamo abituati. Se Cri mi manda una bella foto del nostro tetto completato (la mia non era un gran ché, lo ammetto), la mandiamo al Secolo XIX, per la rubrica delle lettere, così magari si ricordano di noi e ce la pubblicano. Che ne dite?

27 02 2008
cristiano

Non ti preoccupare, appena finiscono di montare i pannelli (manco a farlo apposta si è messo a piovere!!!) facciamo qualche bella foto!
Spero che quando sarà tutto pronto per “il taglio del nastro” siano presenti le Autorità e la stampa….
Per il resto non ti preoccupare Luca, pensa a tutti coloro che passando vedranno il display che indica quanta CO2 viene immessa in meno nell’ aria, magari uno ci ringrazierà!

30 03 2008
Marino

Da Repubblica di domenica 30 Marzo 2008:

Sì al nucleare innovativo con piccole centrali senza uranio
Ma non esiste un nucleare sicuro o a bassa produzione di scorie
RUBBIA: “Né petrolio né carbone
soltanto il sole può darci energia”
di GIOVANNI VALENTINI

Se vuoi, ecco link all’articolo:

http://www.repubblica.it/2007/03/sezioni/ambiente/energie-pulite/rubbia-solare/rubbia-solare.html?ref=search

31 03 2008
Luca

“Soltanto il sole può darci energia”, sicura e pulita, è vero… L’unico problema è che (almeno per ora) nessuno ne detiene i diritti e allora… chi ci guadagna?
Per questo è così difficile farne l’uso che si dovrebbe. Quando ci sarà qualcuno che pianterà la sua bandiera sul sole (e vorrei proprio vederla quella bandiera) allora tutto sarà più facile.
Grazie Marino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: