Il seme del Cuore vince sempre

28 08 2008

Sabato 26 Luglio 2008, in Piazza Martiri per la Libertà (Chiosco della Musica), ha avuto luogo il consueto Torneo di “Bridge in piazza”, organizzato dal Circolo Bridge Rapallo con la nostra collaborazione. E’ un appuntamento ormai consolidato che ci vede al lavoro, sia durante la fase dei preparativi che in quella di svolgimento del gioco vero e proprio, col preciso scopo di raccogliere fondi da destinare in opere di beneficenza. Anche quest’anno l’alacrità dei nostri militi ha dato i suoi frutti e, al netto di tutto, l’incasso è stato di 1.500 Euro.

Nonostante siamo un’associazione di volontariato che ha lo scopo di aiutare il prossimo, e nonostante le risorse economiche di cui disponiamo derivino in buona parte dalle donazioni dei cittadini, da diversi anni abbiamo deciso di devolvere a terzi il ricavato di tutte le iniziative benefiche che organizziamo. Un po’ perché, grazie al cielo, viviamo un momento della nostra storia nel quale possiamo permetterci di essere generosi (la generosità a volte è un lusso), ed un po’ perché nutriamo la consapevolezza che il volontariato non debba avere confini, bandiere o nomi diversi. Chiunque si prodighi per il bene di qualcuno è, per noi, uno dei nostri e come tale va aiutato. E così abbiamo fatto.

Dei 1.500 Euro incassati, quindi, 750 li abbiamo utilizzati per acquistare una sedia a rotelle alla “Comunità di San Benedetto al Porto di Genova”, gestita dall’inossidabile Don Andrea Gallo che salutiamo con tutta la simpatia che si merita; 350 sono stati consegnati all’associazione “Gli Ultimi” di Rapallo, che dal 1995 si propone di portare aiuto ai senza dimora, ai vagabondi, agli immigrati e più in generale, alle persone prive di mezzi e risorse; ed altri 350, infine, sono andati all’istituto per anziani “Castagneto” di Rapallo, che tutti ben conosciamo.

Come vedete, il denaro è rimasto poco tempo nelle nostre mani ma siamo convinti di averlo ceduto a persone assolutamente identiche a noi, per spirito, ideali, lealtà e voglia di fare. Non si è trattato di un prestito, e neppure di un regalo: è stato piuttosto un investimento per il futuro di tutti che, nel segno del Cuore, non vorremmo mai smettere di portare avanti.

Annunci

Azioni

Informazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: